DECRETO UCRAINA

Decreto Ucraina, Senato: segnalati due emendamenti su sgravi ai datori di lavoro delle sale giochi

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io Made with Flare More Info'> 0 Flares ×

Sono due gli emendamenti sui giochi segnalati dai gruppi parlamentari al Decreto Ucraina, all’esame delle Commissioni Finanze e Industria del Senato: i senatori Paolo Romani (Italia al centro) e Emilio Floris (Forza Italia) hanno segnalato per il voto le loro proposte per esonerare anche i datori di lavoro di sale giochi e bingo che sospendono o riducono l’attività lavorativa dal pagamento della contribuzione addizionale.

 

Il senatore Davide Faraone (Italia Viva) ha segnalato la sua proposta di modifica che prevedeva ulteriori misure a favore degli impianti ippici di recente apertura, ma l’emendamento è stato giudicato improponibile. La sottosegretaria all’Economia, Maria Cecilia Guerra, ha ribadito «la piena disponibilità del Governo a prendere in considerazione gli emendamenti prioritari».

 

MSC/Agipro