11 dicembre_carlino cesena_ughi

RESTO DEL CARLINO CESENA : Un corteo di cavalieri per l`ultimo saluto a Grassi

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Tantissima gente è passata ieri mattina all’ippodromo del Savio per l’ultimo saluto a Tomaso Grassi, presidente di Hippogroup Cesenate, deceduto lunedì scorso all’ospedale Bufalini dove era ricoverato per le gravi lesioni riportate tre settimane prima uscendo di strada lungo l’autostrada A 14 nei pressi del casello di Imola. C’erano molti esponenti di spicco dell’ippica nazionale, da Guido Melzi d’Eril (Torino) a Elio Pautasso (Roma), da Cesare Meli (Firenze) a Mario Masini (presidente Associazione Proprietari Galoppo), da Enrico Tuci (presidente Imprenditori Ippici Italiani) al toscano Maurizio Ughi e all’onorevole Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia e appassionato frequentatore dell’Ippodromo del Savio. Non potevano mancare il sindaco Paolo Lucchi e il presidente del Panathlon Club Cesena Dionigio Dionigi. E poi tanti guidatori e allenatori capeggiati da Roberto Andreghetti e Battista Congiu. La figura di Tomaso Grassi è stata ricordata dall’amico di famiglia Giancarlo Biasini e da Andrea Pettazzoni a nome dei dipendenti di Hippogroup Cesenate, poi la moglie Alba Baldoni ha ringraziato per la partecipazione al dolore. Quando la bara è stata portata fuori dal salone della tribuna a renderle omaggio c’erano i cavalieri del Cesena Horse Center e alcuni guidatori con i loro cavalli m allenamento che si sono fermati a bordo pista: due lunghi applausi hanno sottolineato l’uscita della bara e la partenza del carro funebre, scortato dai cavalieri. 

 

FONTE – RESTO DEL CARLINO CESENA