ts_ughi

Ughi a TS: «le agenzie non possono permettersi dei sorveglianti: il buon senso ha prevalso»

«In questo momento storico in cui il settore è visto negativamente, il giudice ha fatto un’analisi serena del caso senza essere influenzato dalla diffusa opinione pubblica contro ¡I gioco, emettendo una sentenza ragionevole e di buon senso». Così Maurizio Ughi, Presidente di Obiettivo 2016 , ha commentato all’agenzia Agimeg la sentenza della Corte di Appello
Continua a leggere...

Ughi 2

Scommesse, Ughi : “Punti vendita non hanno risorse per mettere sorveglianza all’ingresso, sentenza Corte di Appello Firenze di buon senso”

“In questo momento storico in cui il settore è visto negativamente, il giudice ha fatto un’analisi serena del caso senza essere influenzato dalla diffusa opinione pubblica contro il gioco, emettendo una sentenza ragionevole e di buon senso”. Così Maurizio Ughi, Predisente di Obiettivo 2016, commenta ad Agimeg la sentenza della Corte di Appello di Firenze, che
Continua a leggere...

giochi

Giochi, scoppia il caso Puglia: dal 20 dicembre fuorilegge 800 agenzie di scommesse e 150 sale vlt, a rischio 20mila posti di lavoro 

Il conto alla rovescia terminerà il 20 dicembre, quando sarà definitivamente operativa la legge regionale della Puglia contro il gioco patologico. Da quel giorno, l’80% delle sale giochi presenti sul territorio, tra cui 800 agenzie di scommesse (l’87% del totale), sarà obbligato a chiudere, mettendo in pericolo 6mila imprese e 20mila posti di lavoro. Uno
Continua a leggere...