Maurizio Ughi_Corsport

Maurizio Ughi sul Corriere dello Sport per i Vent’anni delle scommesse sportive

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Venti anni fa Maurizio Ughi e Emilio laia, all’epoca Presidente e Amministratore delegato di Snai Servizi, furono tra gli artefici del lancio delle scommesse sportive legali in Italia. «C’era un interesse delle allora 300 agenzie ippiche di poter accettare gioco anche sulle partite di calcio, perché nelle vicinanze dei negozi vi erano soggetti che accettavano scommesse clandestine con il totonero – racconta Maurizio Ughi – facemmo presente al Governo che ci venivano portati via soldi per un prodotto che in quel momento non c’era ma che poteva diventare un gioco lecito. Devo dire che i primi mesi furono dal punto visto tecnologico molto impegnativi, non immaginavamo infatti una simile mole di movimento di giocate».

 

Maurizio Ughi_Corsport