mef

Legge di Stabilità, DEF: Governo trasmette testo alla Camera, in Aula il 23 aprile

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

ROMA – Il governo ha trasmesso il Documento di economia e finanza 2015 alla Camera. È quanto ha annunciato il vicepresidente di Montecitorio Roberto Giachetti in Aula alla Camera, leggendo una lettera inviata dal premier Matteo Renzi. Così come già stabilito dalla Conferenza dei capigruppo, il Def approderà all’esame dell’Assemblea giovedì 23 aprile. La commissione Bilancio dovrà chiudere l’esame del testo entro il giorno precedente e contemporaneamente si svolgerà l’esame da parte del Senato. Nel Def sono analizzate anche le misure introdotte con la legge di stabilità 2015 e – si legge – “dagli interventi nel settore dei giochi, negli anni 2015-2019 sono attese maggiori entrate per circa 8 miliardi”.

“Dagli interventi nel settore dei giochi, negli anni 2015-2019 sono attese maggiori entrate per circa 8 miliardi”. E’ quanto si legge nel Documento di economia e finanza 2015. Le maggiori entrate, nello specifico, arriveranno dalle misure contenute nella legge di stabilità. “Si tratta – si legge nel documento in particolare, di misure che prevedono l’affidamento del servizio di raccolta del gioco del lotto e degli altri giochi a quota fissa a concessionari individuati mediante procedure ad evidenza pubblica (0,8 miliardi); la riduzione dei compensi e degli aggi per gli operatori che agiscono nel settore della raccolta del gioco, mediante apparecchi AWP e VLT, per conto dello Stato (2,5 miliardi); disposizioni volte a favorire la regolarizzazione dei soggetti che operano senza concessione e non sono collegati al totalizzatore nazionale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli (4,7 miliardi).

Fonte Agipronews