giochi

Giochi, nel 2017 erario in “rosso”: in positivo slot, casinò e scommesse

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Cala la spesa complessiva di gioco (-0,6%) e il contraccolpo sulle casse statali è anche maggiore: nel 2017, secondo un’elaborazione di Agipronews sui dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il totale del prelievo dai giochi – al netto delle voci extra come il prelievo sui conti gioco inattivi e la tassa sulle vincite – è stato di 9,8 miliardi, in calo del 2,7%. Tra i prodotti di gioco le slot restano il maggior contribuente (4,7 miliardi, in crescita del 2,1%), supera gli 1,3 miliardi il contributo dalle Vlt (le macchine con jackpot installate nei locali specializzati, +8%). Stesso contributo per Lotterie e Gratta, ma in leggero calo (-0,6%), poco sotto gli 1,3 miliardi il prelievo dal Lotto, ma in questo caso la contrazione è più consistente (-29,4%). Tra le offerte con performance più rilevanti i casinò online aumentano del 48,1% (114 milioni totali), le scommesse sportive vanno su del 42,3% (269 milioni), mentre per le scommesse virtuali il segno più è del 23,7% (47 milioni). Prelievo a tre cifre (in milioni di euro) anche per SuperEnalotto (434 milioni) e Bingo 187 milioni.

FONTE AGIPRONEWS