il gazzettino

GAZZETTINO BELLUNO – Bruciati 2,6 milioni «Colpa dello Stato»

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Nel 2016 i lentiaiesi hanno speso in giocate 886 euro a testa II sindaco: «Non disporrò limitazioni al gioco: denaro sprecato» La “febbre” da gioco contagia anche Lentiai. Nessun regolamento però: «Tanto sarebbe inutile». Il sindaco punta il dito contro lo Stato e denuncia le pubblicità del «ti piace vincere facile». «Finché lo Stato continua a propinare sulle televisioni e sui giornali l’idea che giocare è semplice e vincere è facile afferma realisticamente Armando Vello -, non ha senso prendere iniziative. I regolamenti di un singolo Comune non servono a niente».

 

(Fonte Il Gazzettino Belluno – di Damiano Tormen)