11 maggio_Manifestazione _roma_gioco_2

Giochi in lockdown, sindacati in piazza a Roma: “Lavoratori a rischio, serve data di riapertura”

Riaprire un settore in lockdown ormai da fine ottobre ed evitare il collasso del comparto. I lavoratori del gioco pubblico tornano in piazza a Roma anche oggi, stavolta con la mobilitazione promossa dai sindacati nazionali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs. La giornata di mobilitazione nazionale #IlLavoroVince ha come punto di incontro piazza
Continua a leggere...

mario draghi

Riaperture, Draghi: “Serve approccio graduale, cabina di regia lunedì 17 maggio a Palazzo Chigi”

«Dobbiamo essere attenti a bilanciare le ragioni dell’economia con quelle della salute. Il Governo intende adottare un approccio graduale e allentare le restrizioni a seconda dell’andamento epidemiologico e della campagna vaccinale». Lo ha ribadito il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in Aula alla Camera, rispondendo a un’interrogazione sulle riaperture per il settore del wedding. La
Continua a leggere...

11 maggio_Manifestazione _roma_gioco_ughi

Manifestazione giochi a Roma, Ughi (Agisco): “Siamo stufi di stare chiusi, nessuno ha il coraggio di rappresentarci”

“Siamo stufi di stare chiusi, ma siamo stufi anche di chi ci promette aiuto e poi non mantiene le promesse fatte. Nessuno ha il coraggio di rappresentarci, nessuno fa nulla. Siamo attività di intrattenimento, come lo sono i ristoranti”. Lo ha detto Maurizio Ughi, vicepresidente di Agisco, dal palco della manifestazione dei lavoratori del settore
Continua a leggere...

11 maggio_Manifestazione _roma_gioco_4

Manifestazione a Roma, le “Donne del gioco” a Montecitorio per chiedere la riapertura del settore

Le “Donne del Gioco” scendono nuovamente in piazza per chiedere la riapertura del settore giochi, fermo da più di 300 giorni a causa delle misure per il contenimento dell’epidemia da Covid-19. L’appuntamento è fissato per le ore 15 quando, in piazza Montecitorio, si riuniranno – insieme a imprenditori, dipendenti, sigle sindacali – per protestare contro
Continua a leggere...